La Guinea alle prese con cinque epidemie mortali

 Morbillo, febbre gialla, poliomleite, ebola e covid-19 stanno mettendo il Paese a dura prova

cinque epidemie mortali in guinea


AGI - Morbillo, febbre gialla, polio, ebola e Covid-19, tutti insieme. Sono le cinque epidemie che la Guinea sta affrontando in questo momento, anche se da tempo il Paese si trova ad affrontare un grosso problema di salute pubblica: La febbre gialla. "L'epidemia dilaga a Koundara ma anche a Dubréka e Kouroussa. Sono stati segnalati in totale 52 casi, di cui 14 decessi.

Attualmente si sta dando una risposta a questo livello, che consiste nel vaccinare la popolazione target con il vaccino contro la febbre gialla” ha dichiarato Sekou Sidate Sylla, capo della sezione di prevenzione e controllo delle malattie presso il dipartimento sanitario della prefettura di Mamou".

"Ci sono - ha aggiunto -, inoltre, l'epidemia di morbillo, una malattia in forte ripresa, che colpisce le prefetture di Dinguiraye, Mamou e la capitale Conakry. L'epidemia di poliomielite conta già una trentina di casi confermati. Stiamo per organizzare una campagna di vaccinazione che consiste nel vaccinare tutti i bambini di età compresa tra 0 e 59 mesi con il vaccino Monovalente di tipo 2”. E poi ci sono ebola, appena dichiarata a N'zérékoré, e l'epidemia di covid-19: ad oggi sono stati notificati 15.580 casi confermati con 87 decessi.