Grano più resistente ai cambi climatici grazie a innesti con piante dell'Antartide

Grano più resistente ai cambi climatici grazie a innesti con piante dell'Antartide

Le ricerce sono condotte da un team turco

turchia studia grano resistente siccita

  campo di grano

AGI - Un team di ricercatori turchi sta progettando di innestare il materiale genetico di alcune piante dell'Antartide nel grano, per renderlo resistente ad ambienti estremamente aridi e salati.

Nel febbraio 2019, secondo quanto riporta l'agenzia Anadolu, un gruppo di ricercatori turchi ha trascorso 30 giorni in Antartide nell’ambito della Terza spedizione scientifica nazionale. Durante questa spedizione, il team ha prelevato piante antartiche da otto luoghi diversi. I loro campioni sono poi stati conservati in un ambiente protetto nell'Università Nigde Omer Halisdemir.

La ricercatrice Zahide Neslihan Ozturk Gokce ha detto che alcune di queste piante sono parenti dell'orzo e del grano e crescono negli ambienti più poveri di sostanze nutrienti. Gli scienziati mirano a trasmettere queste qualità al grano.

“Nei progetti futuri, si prevede di ottenere piante transgeniche che non perdano la loro resa anche in caso di scarsità d'acqua a causa dei cambiamenti climatici, trasferendo questi geni ai cereali, in particolare al grano”, ha detto Gokce. Lo scopo principale è combattere la siccità e la salinità dei terreni.