Negli Usa più morti per Covid che tra i soldati nella Seconda Guerra Mondiale

Negli Usa più morti per Covid che tra i soldati nella Seconda Guerra Mondiale

Il bilancio della Johns Hopkins University: 406.001 persone sono decedute a causa dell'epidemia nel Paese, superando i 405.399 militari che hanno perso la vita nel secondo conflitto mondiale. In Germania oltre mille morti

covid usa morti oltre soldati seconda guerra mondiale

Covid, vaccino Usa

AGI - Il numero di decessi per Covid negli Stati Uniti ha superato quello dei soldati morti durante la Seconda Guerra Mondiale. Secondo il bilancio della Johns Hopkins University, 406.001 persone sono decedute a causa dell'epidemia di coronavirus nel Paese, superando i 405.399 militari, combattenti e non-combattenti, che hanno perso la vita nel secondo conflitto mondiale.

Biden, entriamo nel periodo più duro

Il presidente Joe Biden, che si è insediato ieri, ha avvertito che il peggio deve ancora venire: "Abbiamo bisogno di tutta la nostra forza per perseverare in questo buio inverno. Stiamo entrando in quello che potrebbe essere il periodo più duro e mortale del virus". Il suo piano è di vaccinare 100 milioni di americani nei primi 100 giorni.

In Germania altri 20 mila casi e 1.013 morti

In Germania nelle ultime 24 ore sono stati registrati altri 20.398 casi di coronavirus e 1.013 morti. Lo ha reso noto il Robert Koch Institute. Il governo ha prorogato fino al 14 febbraio le misure anti-Covid.