Lady Gaga canterà l'inno per l'insediamento di Biden-Harris

Lady Gaga canterà l'inno per l'insediamento di Biden-Harris

Cast di artisti per il giuramento del presidente e della sua vice. Un altro brano sarà intonato da Jennifer Lopez

usa inno lady gaga biden

Lady Gaga

AGI - Sarà Lady Gaga a cantare l'inno nazionale Usa all'inaugurazione della presidenza di Joe Biden. Il comitato Biden-Harris ha confermato che sarà la cantante a intonare 'The Star Spangled Banner' il giorno del giuramento, il prossimo 20 gennaio, mentre Jennifer Lopez interpreterà un altro brano. Amanda Gorman reciterà una poesia e una benedizione sarà impartita dal reverendo Silvester Beaman. E' possibile che all'evento - come riporta 'Variety' - si aggiungano altri artisti.

Lady Gaga, pseudonimo di Stefani Joanne Angelina Germanotta (New York, 28 marzo 1986), ha debuttato nel 2008 con l'album 'The Fame', incluso dalla rivista 'Rolling Stone' tra i 100 migliori album di debutto della storia. Lo scorso 29 maggio Gaga ha pubblicato l'album 'Chromatica', numero 1 negli USA, Gran Bretagna ed Italia. 

 E toccherà a un'altra donna celebrare uno degli appuntamenti più simbolici: il Pledge of Allegiance, il giuramento di fedeltà alla bandiera americana. A leggere il testo sarà Andrea Hall, presidentessa dell'associazione internazionale dei vigili del fuoco, da vent'anni in servizio nella contea di Fulton, Georgia, e prima afroamericana a essere promossa al grado di capitano. La cerimonia, come da tradizione dalla presidenza di Ronald Reagan, si svolgerà di fronte al National Mall con il suo iconico obelisco dedicato a George Washington e, sullo sfondo, il Memoriale dedicato a Abramo Lincoln.

Due saranno i momenti religiosi. L'"invocazione" che verrà fatta da padre Leo J. O'Donovan, un prete gesuita che dall'89 al 2001 ha presieduto la Georgetown University e la benedizione che verra' impartita dal reverendo Silvester Beaman, pastore afroamericano della Bethel African Methodist Episcopal Church di Wilmington, Delaware, dove vive Biden. Da trent'anni Beaman e' amico e confessore del futuro presidente.

La cerimonia non sarà aperta ai cittadini: la decisione, presa nelle settimane precedenti da Biden a causa dell'emergenza sanitaria, e' ancora piu' necessaria alla luce dei timori di nuove manifestazioni di protesta dei sostenitori di Donald Trump. La commissione per l'Inauguration Day, inoltre, sta preparando uno speciale televisivo di un'ora e mezzo, che verrà trasmesso in prima serata, chiamato "Celebrating America", e sarà condotto dall'attore premio Oscar Tom Hanks. Tra gli ospiti Demi Lovato, Justin Timberlake e Jon Bon Jovi.