Alla Casa Bianca "insediamento" anche per i cani di Joe Biden

Alla Casa Bianca "insediamento" anche per i cani di Joe Biden

Evento su Zoom per i 'first dog' del nuovo presidente: Champ, un veterano che già conosce la West Wing, e Major, adottato in un rifugio e primo trovatello a varcare la soglia di Pennsylvania Avenue

usa biden insediamento casa bianca cani

© Win McNamee/AFP - Champ, uno dei due cani di Joe Biden, fotografato alla Casa Bianca ai tempi della presidenza Obama

AGI - Per celebrare l'ingresso alla Casa Bianca di Major, il primo 'First Dog' adottato in un canile, è stato organizzato un evento su Zoom il 17 gennaio, tre giorni prima dell'insediamento ufficiale di Joe Biden.

L'iniziativa è promossa dalla Delaware Humane Association (Dha) a Wilmington, l'associazione che gestisce il rifugio dove è stato preso due anni fa il pastore tedesco. "Il più grande party virtuale al mondo per cani", come è stato definito dagli organizzatori, sarà ospitato dal conduttore della Nbc, Jill Martin, e vedrà la partecipazione di Sir Darius Brown, filantropo, animalista e imprenditore 14enne.     

Insieme a Major arriverà alla Casa Bianca anche Champ, l'altro pastore tedesco della coppia Biden, preso nel 2008 quando Joe divenne vice presidente di Barack Obama, che ha già passeggiato per i corridoi della residenza.