La polizia sgombera i manifestanti a Capitol Hill

La polizia sgombera i manifestanti a Capitol Hill

Un gruppo di dimostranti pro Trump ha lanciato oggetti contro il cordone di polizia schierato all'esterno del Campidoglio degli Stati Uniti, che ha reagito con il lancio di lacrimogeni

usa 2020 polizia sgombera manifestanti capitol hill

Polizia sgombera manifestanti a Capitol Hill

AGI - La polizia sta sgomberando i manifestanti davanti al Congresso Usa. Lo riferisce la Cnn. Alle 23.00 ora italiana a Washington scatta il coprifuoco. Un gruppo di dimostranti pro Trump ha lanciato oggetti contro il cordone di polizia schierato all'esterno del Campidoglio degli Stati Uniti, che ha reagito con il lancio di lacrimogeni.

Sono le immagini mostrate da Right Side Broad Casting, un canale conservatore che sta trasmettendo una diretta dal centro della manifestazione che si sta svolgendo all'esterno del Congresso. Molte persone stanno lasciando l'area nell'imminenza del coprifuoco che dalle 18 locali, la mezzanotte italiana, scatterà a Washington.

Una manifestazione organizzata sui social

Subito dopo l'invito di Donald Trump a "marciare sul Campidoglio", i sostenitori del presidente si sono organizzati on-line, lo scrive il New York Times. Il mezzo sono stati siti social dell'estrema destra come Gab e Parler.

Qui sono state scambiate le indicazioni sulle postazioni della polizia, su come raggiungere Capitol Hill evitando gli sbarramenti delle forze dell'ordine e su quali attrezzi portare per forzare porte e finestre. Sembra che almeno una decina di persone abbiano invitato a portare armi nelle sale del Congresso.