Kim Jong-un ha ringraziato il popolo per il "sostegno in tempi difficili"

Kim Jong-un ha ringraziato il popolo per il "sostegno in tempi difficili"

In una lettera manoscritta, pubblicata in occasione del nuovo anno, il leader nordcoreano augura "a tutte le famiglie in tutto il Paese maggiore felicità e buona salute"

nord corea lettera kim ringrazia popolo 

©
BRENDAN SMIALOWSKI / AFP - Kim Jong-Un

AGI - Il leader nordcoreano Kim Jong-un ha ringraziato il suo popolo per il sostegno in questi "tempi difficili" in una lettera manoscritta pubblicata in occasione del nuovo anno e a pochi giorni da un importante congresso del Partito del Lavoro che fisserà gli obiettivi economici del Paese. I media ufficiali hanno annunciato che il congresso, il primo in cinque anni, si terrà all'inizio di gennaio ma non hanno fornito una data precisa.

"Auguro sinceramente a tutte le famiglie in tutto il Paese maggiore felicità e buona salute", si legge nella lettera di Kim, "in questo nuovo anno cercherò anche di far avanzare la nuova era in cui gli ideali e i desideri del nostro popolo diventeranno realtà". Il messaggio è stato pubblicato al termine di una cerimonia che ha salutato il 2021 con fuochi d'artificio, canti e balli in piazza Kim Il Sung a Pyongyang in occasione del passaggio al 2021.

La cerimonia si è svolta nonostante l'epidemia di coronavirus che ha colpito il pianeta, con Pyongyang che ha affermato di non aver registrato alcun caso di Covid-19 sul suo territorio. Kim di solito il 1 gennaio si rivolge al popolo in un discorso televisivo nel quale delinea la politica che intende perseguire nell'anno appena iniziato. L'anno scorso il leader di Pyongyang ruppe questa tradizione scegliendo di parlare il 31 dicembre a una sessione plenaria del Partito.