Open Arms ha salvato 169 migranti tra la Libia e Lampedusa

Open Arms ha salvato 169 migranti tra la Libia e Lampedusa

Il soccorso nel pomeriggio dell'ultimo dell'anno. Tra i profughi, in maggioranza eritrei, anche sei bambini

migranti open arms salvati libia lampedusa

Open Arms

AGI -  Nella notte di Capodanno Open Arms ha salvato 169 migranti in acque internazionali: 157 uomini e 12 donne. I bambini sono 6; in tutto i minori sono 40.

La nazionalità prevalente è quella eritrea, ma vi sono persone provenienti anche da Bangladesh, Etiopia, Sudan e Libia. Il soccorso è avvenuto ieri pomeriggio verso le 17.45, su segnalazione di Alarm Phone, a circa 80 miglia da Lampedusa. I migranti erano partiti la mattina del 30 dicembre scorso da Sabratha, in Libia, su una imbarcazione di legno con doppia coperta.