Dopo un intervento è morto il raro kiwi bianco Manukura

Dopo un intervento è morto il raro kiwi bianco Manukura

Nuova Zelanda: era il primo esemplare mai nato in cattività, aveva tutte le piume bianche per un raro tratto genetico

morto raro kiwi bianco manukura nuova zelanda

© MIKE HEYDON / DEPARTMENT OF CONSERVATION / AFP
- Kiwi bianco

AGI - Un esemplare del rarissimo kiwi bianco è morto dopo aver subito un intervento, scatenando il dolore degli ambientalisti in Nuova Zelanda. L'amato kiwi Manukura, primo kiwi bianco mai nato in cattività, aveva tutte le piume bianche per un raro tratto genetico. 

I kiwi, caratteristici dell'Isola del Nord in Nuova Zelanda, sono una specie a rischio di estinzione e hanno ispirato giocattoli e libri. Manukura, nata nel 2011, era stata portata all'ospedale specialistico Wildbase all'Università di Massey a Palmerston North all'inizio di dicembre dopo una consistente perdita di peso.

I veterinari hanno trovato un uovo non fecondato che non era riuscita a deporre e dopo l'operazione per rimuoverlo, la salute del volatile ha continuato a deteriorare, riporta il Guardian. La sua morte è avvenuta ieri pomeriggio ed è stata annunciata oggi su Instagram dal centro Pukaha dove viveva Manukura.