Annuncio del Cremlino, Putin riceverà il vaccino russo

Annuncio del Cremlino, Putin riceverà il vaccino russo

Nel Paese, che ha iniziato a dicembre la somministrazione della profilassi, inizierà da lunedì la distribuzione del siero agli over 60

covid vaccino putin

© SERGEY BOBYLEV / POOL / SPUTNIK - Vladimir Putin


AGI - Il presidente russo, Vladimir Putin, riceverà il vaccino di produzione russa Sputnik V contro il coronavirus. Lo ha dichiarato il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, in un'intervista alla stazione televisiva Rossiya 1.

"Ha detto che si vaccinerà, ha preso questa decisione e sta attendendo che tutte le formalità siano completate", ha detto Peskov.

La Russia ha avviato un piano di vaccinazione volontaria all'inizio di dicembre, partendo dalle fasce di popolazione più vulnerabili. Da lunedì i cittadini di età superiore ai 60 anni potranno vaccinarsi, in seguito alla conclusione di una sperimentazione specifica sugli anziani.

Il sessantottenne Putin ha sottolineato che il vaccino Sputnik V è efficace e sicuro e che non c'è alcuna ragione per non vaccinarsi. Lo scorso agosto il presidente russo aveva inoltre affermato che una delle sue figlie aveva partecipato alla fase sperimentale e che si sentiva bene.