Lunedì inizia la ratifica dell'accordo sulla Brexit

Lunedì inizia la ratifica dell'accordo sulla Brexit

 L'Ue adotterà misure del valore di circa 5 miliardi di euro per accompagnare l'applicazione del trattato

Brexit ratifica accordo Ue

© Foto: Daniel LEAL-OLIVAS / AFP - Brexit

AGI - L'Unione europea inizierà lunedì il processo di firma dell'accordo commerciale post-Brexit raggiunto ieri tra Londra e Bruxelles e presentato nella mattinata agli Stati membri in un'unica versione in inglese dal negoziatore europeo Michel Barnier. L'accoglienza degli ambasciatori permanenti nell'Ue è stata "abbastanza sobria", ha spiegato ad Afp un diplomatico europeo. "Non c'era una grande gioia, dal momento che un divorzio non è mai una buona notizia", ​​ha aggiunto.

"Il testo, che conta 1.200 pagine, sarà analizzato da oggi fino a lunedì per verificare che non vi siano aspetti nascosti che potrebbero essere problematici", ha detto il diplomatico, che ha confermato di aver ricevuto una versione provvisoria in inglese. 

Gli ambasciatori permanenti si incontreranno lunedì per avviare il processo di ratifica dell'accordo da parte degli Stati membri e del Parlamento europeo. I 27 Paesi dell'Ue devono firmare il testo tra martedì sera e mercoledì e poi sarà pubblicato giovedì sulla Gazzetta ufficiale europea, prima della sua entrata in vigore il primo gennaio 2021.

In questo modo, l'Ue ratificherà l'accordo in via provvisoria, prima della sua approvazione finale da parte del Parlamento europeo, prevista per l'inizio del 2021. Il periodo provvisorio durerà circa due mesi.     

Gli ambasciatori esamineranno inoltre misure unilaterali per sanzionare eventuali violazioni dell'accordo da parte del Regno Unito. "Dobbiamo decidere come verranno applicate", ha spiegato la fonte. L'Ue adotterà anche misure, del valore di circa 5 miliardi di euro, per accompagnare l'applicazione del trattato, tra cui ad esempio gli aiuti alle imprese e ai settori interessati dalla sua entrata in vigore, come la pesca.