agi live
Covid: il rapporto sull'Italia rimosso perchè c'erano errori, dice l'Oms

Covid: il rapporto sull'Italia rimosso perchè c'erano errori, dice l'Oms

Secondo l'Organizzazione mondiale della sanità, il governo italiano non ha mai chiesto di eliminare quel dossier da cui sarebbe emersa l'impreparazione del nostro Paese  rispetto alla prima fase di gestione della pandemia

covid oms rapporto italia rimosso

© Alberto Pizzoli/AFP - Covid: pazienti nel reparto di terapia intensiva di Casal Palocco a Roma

AGI -  L'Oms ha rimosso dal sito il documento da cui sarebbe emersa l'impreparazione dell'Italia rispetto alla prima fase di gestione della pandemia di Covid-19 perchè c'erano delle inesattezze e il governo italiano non ha mai fatto una richiesta in tal senso.  Lo afferma la stessa organizzazione dell'Onu in una nota sul proprio sito.

Il documento era stato pubblicato il 13 maggio 2020 dal Regional Office for Europe dell'Oms e, intitolato  “An unprecedented challenge; Italy's first response to COVID-19", era stato scritto da esperti dell'European Office for Investment for Health and Development dell'Oms, a Venezia. Dopo la pubblicazione -fa sapere l'organizzazione Onu- nel testo sono state trovate inesattezze di fatto e l'Ufficio Regionale per l'Europa dell'Oms ha rimosso il file del documento dal sito web, con l'intento di correggere gli errori e ripubblicarlo".