In Germania 590 morti, è il numero più alto dall'inizio della pandemia

In Germania 590 morti, è il numero più alto dall'inizio della pandemia

I nuovi casi sono stati 20.815. Merkel: prezzo inaccettabile, lockdown più duro dopo Natale 

covid morti germania merkel

Coronavirus Germania

AGI - Sono 590 decessi legati al coronavirus registrati nelle 24 ore in Germania, stando ai dati del Robert Koch Institut (Rki), il centro epidemiologico tedesco: si tratta del record assoluto di morti in un solo giorno dall'inizio della pandemia. La cancelliera tedesca, Angela Merkel, al Bundestag ha parlato di "prezzo inaccettabile" e si è detta favorevole a un lockdown più duro dopo Natale. "E' necessario abbassare ulteriormente i contatti sociali, come raccomandano gli scienziati. Ritengo sia giusto chiudere i negozi dopo le feste fino ad almeno il 10 gennaio e di ridurre al minimo le lezioni nelle scuole", ha spiegato.

Il precedente record era stato raggiunto martedì scorso, con 487 morti. Secondo il bilancio effettuato dalla Zeit online - che conteggia via via le segnalazioni in arrivo dalle varie autorità sanitarie locali, senza aspettare le procedure dell'Rki - in effetti il ​​numero delle vittime giornaliere è 623, con ciò superando la soglia dei 20 mila decessi dovuti al Covid-19.

Per quanto riguarda i nuovi contagi, sono 20.815 i casi nelle 24 ore in Germania. Si tratta del prossimo giorno in seguito nel quale le infezioni da coronavirus sono risultate in crescita rispetto alla settimana precedente.