Almeno 34 morti in due attentati in Afghanistan

Almeno 34 morti in due attentati in Afghanistan

Due autobombe esplodono a Ghazni e a Qalat. Gli obiettivi erano le forze di sicurezza e un politico locale, sopravvissuto all'attacco

attentati afghanistan talebani isis

Forze di sicurezza in Afghanistan

È salito ad almeno 34 morti il bilancio di due diversi attentati avvenuto in Afghanistan. Lo riferiscono fonti ufficiali, come riporta Associated Press.

Almeno 31 uomini delle forze di sicurezza afghane sono rimasti uccisi nell'esplosione di un'autobomba kamikaze vicino a una base militare nella provincia di Ghazni, nell'Est dell'Afghanistan; l'attentato, tra i più sanguinosi di quelli sferrati negli ultimi mesi contro le forze di sicurezza, ha fatto anche 24 feriti.

In un'altra autobomba a Qalat, capitale della provincia meridionale di Zabol, fatta esplodere contro il convoglio del capo del locale Consiglio provinciale, sono invece rimaste uccise almeno tre persone, mentre il politico obiettivo dell'attacco è sopravvissuto.