Biden ha scelto Antony Blinken come segretario di Stato

Biden ha scelto Antony Blinken come segretario di Stato

Inizia a prendere corpo la squadra del presidente eletto. Linda Thomas-Greenfiled sarà ambasciarice all'Onu

Biden ha scelto Anthony Blinken come segretario di Stato

© AFP -  ANTHONY BLINKEN

AGI - Il presidente eletto Joe Biden ha scelto il suo advisor di lungo corso Antony Blinken come segretario di Stato. La nomina dovrebbe venire ufficializzata domani, secondo anticipazioni di stampa, così come quella di Linda Thomas-Greenfield che sarà ambasciatrice Usa all'Onu.

Blinken, 58 anni, ha servito nell’amministrazione di Barack Obama come vice segretario di Stato (dal 2015 al 2017) e come consigliere per la sicurezza nazionale di Biden quando era vice presidente. Fautore delle alleanze globali, ha giocato un ruolo chiave nella politica estera dell'era Obama, in particolare nella risposta all’invasione della Crimea da parte della Russia nel 2014, nel raid che ha portato all'uccisione di Osama Bin Laden nel 2011 e nella lotta all’Isis.

Prima di lavorare per il governo di Obama, Blinken è  stato direttore dello staff democratico della commissione Affari Esteri del Senato, quando a presiederla era proprio Biden e al quale ha fatto da consigliere durante le primarie dem nel 2008. Blinken ha servito durante la presidenza di Bill Clinton come membro del consiglio per la sicurezza nazionale, come assistente del presidente, come 'senior director' degli Affari Europei e come capo speechwriter per la politica estera. 

Biden dovrebbe inoltre annunciare sempre domani la nomina Linda Thomas-Greenfield, 68 anni, afroamericana, anche lei veterana di Foggy Bottom, come rappresentante Usa presso le Nazioni Unite. La poltrona di advisor per la sicurezza nazionale dovrebbe andare ad un altro fidato consigliere di Biden, Jake Sullivan, 43 anni, che ha lavorato con Hillary Clinton quando guidava il dipartimento di Stato.