La Cina sostiene la cooperazione internazionale sui vaccini, dice Xi

La Cina sostiene la cooperazione internazionale sui vaccini, dice Xi

Il presidente cinese:  "Lavoreremo per rendere gli immunizzanti un prodotto pubblico che le persone in tutti i Paesi possano usare e possano permettersi”. 

covid vaccini cina cooperazione internazionale

Xi Jinping

AGI - La Cina sostiene la cooperazione internazionale sui vaccini contro il Covid-19 ed è pronta a lavorare per fare in modo che l’antidoto sia un prodotto pubblico a vantaggio del mondo. Lo ha dichiarato il presidente cinese, Xi Jinping, nel suo intervento in video al vertice del G20 di Ryad.

“La Cina sostiene attivamente e partecipa alla cooperazione internazionale sui vaccini contro il Covid-19”, ha dichiarato Xi, citato dall’agenzia Xinhua. “Adempiremo ai nostri impegni, forniremo aiuto e supporto ad altri Paesi in via di sviluppo e lavoreremo per rendere i vaccini un prodotto pubblico che le persone in tutti i Paesi possano usare e possano permettersi”. 

La Cina ribadisce inoltre il proprio no al protezionismo e chiede ai Paesi membri del G20 di salvaguardare il multilateralismo e promuovere il libero scambio: “Dobbiamo sostenere la riforma dell’Organizzazione Mondiale del Commercio, per rafforzarne l’efficacia e l’autorità”, ha scandito Xi, “promuovere il libero scambio, opporci a unilateralismo e protezionismo e proteggere i diritti dei Paesi in via di sviluppo”, ha detto Xi.