La città cinese in cui hanno fatto tre milioni di tamponi in un giorno 

La città cinese in cui hanno fatto tre milioni di tamponi in un giorno 

Operazione di controllo di massa nel centro portuale di Qingdao, dopo che è emerso un focolaio in un ospedale della città

covid citta cina tre milioni tamponi in un giorno 

© STR / AFP - Cina, tamponi a Qingdao

AGI - La città portuale cinese di Qingdao ha testato oltre tre milioni di persone per il Covid-19 in un solo giorno, dopo che è emerso un focolaio in un ospedale della città. Secondo i dati diffusi dalla Commissione sanitaria locale, nella giornata di ieri sono state testate 3,07 milioni di persone, circa la metà dei residenti dei cinque distretti dell’area urbana, e tutti i tamponi hanno dato esito negativo.

covid citta cina tre milioni tamponi in un giorno 
© STR / AFP
Cina, tamponi a Qingdao

Ieri, nella città costiera cinese è stata inviata anche una squadra di esperti della Commissione nazionale per la sanità ed è stato innalzato il livello di allerta del distretto di Loushanhou, dove si trova il Qingdao Chest Hospital, dove sono stati riscontrati i primi casi positivi al test dell’acido nucleico.

L’obiettivo delle autorità locali è di arrivare a testare in cinque giorni nove milioni di persone e, per controllare la diffusione della malattia, sono state isolate le comunità residenziali e gli esercizi pubblici dove sono stati rilevati i nuovi casi di contagio, riporta il tabloid Global Times.   

covid citta cina tre milioni tamponi in un giorno 
© STR / AFP
Cina, tamponi a Qingdao
  

Secondo l’ultimo bollettino emesso della Commissione nazionale per la sanità, ieri sono stati registrati tredici nuovi contagi da coronavirus in Cina, sei dei quali locali nella provincia orientale dello Shandong, dove si trova Qingdao. Dall’inizio dell’epidemia sono 85.591 i contagi confermati in Cina, e il totale dei decessi rimane fermo a quota 4.634.