Per i Nobel consegna virtuale, è la prima volta dal 1944 

Per i Nobel consegna virtuale, è la prima volta dal 1944 

Annullata per il coronavurus la cerimonia del 10 dicembre a Stoccolma

nobel consegna virtuale prima volta

©  Afp -  Nobel

AGI -  Per la prima volta dal 1944 la cerimonia di consegna dei premi Nobel, prevista il 10 dicembre a Stoccolma, è stata annullata. A causa della pandemia di Covid-19 la premiazione sarà virtuale, trasmessa in diretta televisiva, e in assenza dei vincitori. I nomi degli assegnatari dei prestigiosi premi per Medicina, Fisica, Chimica, Letteratura, Pace ed Economia saranno resi noti nelle date previste, tra il 5 e il 12 ottobre, tra Stoccolma e Oslo.
La data della premiazione coincide con il giorno anniversario del fondatore del premio, l'industriale e scienziato Alfred Nobel, inventore della dinamite, deceduto il 10 dicembre 1896. Il Nobel per la Pace consiste in una medaglia d'oro, un diploma e una somma di circa 865 mila euro. Per l'edizione 2020 sono arrivate oltre 300 candidature, un record storico, pero' la lista completa potrà essere resa pubblica soltanto fra 50 anni. Il lizza c'è anche il presidente Usa Donald Trump, designato da Christian Tybring-Gjedde - membro conservatore del Parlamento norvegese e presidente dell'Assemblea parlamentare della Nato - per il suo ruolo nell'accordo fra Israele ed Emirati Arabi Uniti.