La polizia russa avvia un'indagine sul caso Navalny

La polizia russa avvia un'indagine sul caso Navalny

L'annuncio arriva dopo le pressioni della comunità internazionale, in particolare Usa e Ue  

Navalny Russia avvelenamento indagine 

©  MAXIM ZMEYEV / AFP - Navalny

AGI - La polizia russa ha comunicato l'avvio di un'indagine sul caso dell'oppositore Alexei Navalny, ricoverato a Berlino dopo un sospetto avvelenamento in Siberia. 

Gli investigatori russi hanno avviato "delle indagini preliminari relativi al ricovero di Aleksei Navalny il 20 agosto a Omsk", ha detto in un comunicato la sezione siberiana del ministero dell'Interno russo. Finora ha ispezionato i luoghi in cui era stato e sequestrato "più di cento oggetti che possono avere valore come prova".