"Siamo preoccupati per Zaky e sollecitiamo il rilascio", dice Di Maio

"Siamo preoccupati per Zaky e sollecitiamo il rilascio", dice Di Maio

Il ministro degli Esteri: "Il nostro ambasciatore continua ad effettuare numerosissime azioni di sensibilizzazione presso le autorità egiziane"

di maio sollecitiamo rilascio zaky

©   ELIA BIANCHI / POOL / AFP -  Luigi Di Maio

AGI - "Il nostro ambasciatore in Egitto continua ad effettuare numerosissime azioni di sensibilizzazione presso le competenti istanze, sollecitando il rilascio di Patrick Zaky per motivi umanitari". Lo ha sottolineato il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, riferendo che l'ambasciatore Giampaolo Cantini "ha sostenuto reiteratamente con le autorità egiziane la richiesta di scarcerazione per motivi di saluto, anche nei giorni antecedenti e immediatamente successivi all'udienza. Da ultimo, il 13 luglio, ha compiuto un nuovo passo presso il ministero degli Esteri egiziano", ha aggiunto.