Libia: Di Maio a Bruxelles vede Borrell, Le Drian e Maas

Libia: Di Maio a Bruxelles vede Borrell, Le Drian e Maas

La Noc "condanna senza riserve il rinnovato blocco delle esportazioni di petrolio libico"

Libia Di Maio Borrell Maas

Libia

AGI - Il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, è a Bruxelles dove ha incontrato - a quanto si apprende - l'Alto rappresentante dell'Ue per la politica estera, Josep Borrell, e i ministri degli Esteri di Francia e Germania, Jean-Yves Le Drian e Heiko Maas. Al centro dell'incontro il dossier libico e la questione cipriota. 

La Compagnia nazionale petrolifera libica (Noc) "condanna senza riserve il "rinnovato blocco delle esportazioni di petrolio libico e chiede che gli Stati responsabili siano chiamati a risponderne davanti al Consiglio di sicurezza delle Nazioni unite", riporta in una nota la Noc che e' stata "costretta a dichiarare forza maggiore su tutte le esportazioni di petrolio dalla Libia per limitare le sue responsabilità contrattuali".

Le esportazioni di petrolio libico erano ricominciate venerdì con il caricamento della petroliera Kriti Bastion a Es Sider. Tuttavia, l'11 luglio le forze armate di Khalifa Haftar hanno ordinato di fermare ancora esportazioni, invertendo la loro posizione nei negoziati. Secondo la Noc, le istruzioni per fermare la produzione sono state date dagli Emirati Arabi Uniti.