Coronavirus: in Usa superati i 3 milioni di casi

Coronavirus: in Usa superati i 3 milioni di casi

Mike Pence: essenziale riaprire le scuole nel Paese. Secondo i dati della Johns Hopkins University negli Stati Uniti, dall'inizio della pandemia, sono stati registrati 3.009.611 casi, mentre i morti sono 131.594. 

coronavirus usa pence

©  AFP  -  Coronavirus Usa

"Stiamo seguendo con attenzione la situazione nel Paese, dove i contagi hanno superato i 3 milioni di casi, anche se abbiamo moltissime persone che sono guarite, ma riteniamo che sia essenziale riaprire le scuole". Lo ha detto il vicepresidente degli Stati Uniti, Mike Pence, nel corso di una conferenza stampa dalla Casa Bianca. 

"Stiamo inviando personale medico in Texas, Arizona, California e Florida colpiti dai contagi. Ma stiamo vedendo in alcuni Stati che la curva dei contagi si sta abbassando, a conferma che la risposta sta avendo effetto" ha detto il vicepresidente americano.

Secondo quanto riporta la Johns Hopkins University nei suoi aggiornamenti sui numeri della pandemia, il numero dei contagiati ufficiali negli Stati Uniti ha raggiunto .3.009.611, mentre i morti sono 131.594.