In Germania la fase 2 fa rialzare il tasso di contagio a 1

In Germania la fase 2 fa rialzare il tasso di contagio a 1

Dopo la riapertura parziale dei negozi e altri allentamenti, tornano a crescere i casi.  

coronavirus covid-19 germania contagi

© Francesco Militello Mirto / NurPhoto / NurPhoto via AFP 
- Coronavirus

Primi segni di ripresa dell'epidemia di coronavirus in Germania, dopo un primo allentamento delle misure di contenimento con la riaperturaparziale dei negozi. Il tasso di contagio è risalito a 0,9, praticamente ogni persona infetta ne contagia un'altra, stando ai dati diffusi dal Robert Koch Institute (RKI). Da metà aprile, il tasso di infezione era sceso fino a 0,7 per poi risalire di nuovo. In totale i casi di Covid-19 nel Paese sono 158.768, i morti 6.136. Giovedì è in programma un nuovo incontro fra governo e Laender. La cancelliera, Angela Merkel, ha chiarito di non voler accelerare nell’allentamento delle misure restrittive, ma c'è una forte pressione politica ed economica sull'esecutivo. Nuove decisioni potrebbero essere prese il 6 maggio. Anche il tasso di mortalità per il Covid-19 è tornato a crescere in Germania e secondo i dati dell'RKI lunedì ha raggiunto il 3,8%, comunque inferiore ad alcuni Paesi vicini come la Francia.