Ivanka Trump ha violato il lockdown per andare nel New Jersey, dice il Nyt

Ivanka Trump ha violato il lockdown per andare nel New Jersey, dice il Nyt

Secondo il New York Times, la figlia del presidente ha viaggiato col marito e i tre figli malgrado i divieti per celebrare la festa ebraica di Pesach nel golf club del padre a Bedminster

coronavirus ivanka trump viola misure

 Ivanka Trump

Nonostante le misure adottate negli Usa contro il coronavirus e gli appelli a restare a casa da lei stessa rilanciati, Ivanka Trump ha violato le regole e insieme al marito Jared Kushner e ai tre figli ha lasciato la casa di Washington per andare a passare il seder, la prima sera della Pasqua ebraica, in New Jersey. Lo scrive il New York Times, citando due fonti a conoscenza dei piani di viaggio della coppia.

 In un video, la figlia maggiore del presidente americano Donald Trump aveva esortato gli americani a seguire le regole sul distanziamento sociale e a evitare viaggi non essenziali.

"Quelli fortunati abbastanza da essere nella posizione di restare a casa, per favore lo facciano. Ognuno di noi gioca un ruolo nel rallentare la diffusione" del Covid-19, aveva detto Ivanka Trump.

Ma prima che iniziasse Pesach, la Pasqua ebraica, l'8 aprile, Ivanka con la famiglia ha lasciato l'abitazione nella capitale, dove è in vigore dal 1 aprile l'ordine di restare a casa, e si è recata al Trump National Golf Club Bedminster in New Jersey per passarvi il seder, la cena che segna l'inizio della Pasqua ebraica. Nessun commento è arrivato dalla Casa Bianca.