Bernie Sanders dà l'endorsement formale a Joe Biden

Bernie Sanders dà l'endorsement formale a Joe Biden

"Se sarò il nominato e sembra che tu mi abbia reso tale... Avrò bisogno di te non solo in questa campagna ma anche per governare", replica il candidato democratico destinato a sfidare Trump

sanders biden endorsement usa 2020

© Mandel NGAN / AFP
- Joe Biden e Bernie Sanders si danno di gomito per non stringersi la mano in tempi di coronavirus

Il senatore del Vermont Bernie Sanders ha fatto il suo formale endorsement all'ex rivale in corsa per la nomination democratica Joe Biden. Sanders ha ritirato la sua candidatura per la Casa Bianca mercoledì scorso dopo una serie di sconfitte alle primarie democratiche.

"Oggi chiedo a tutti gli americani, a tutti i democratici, a tutti gli indipendenti, a tutti i repubblicani, di unirsi a questa campagna per supportare la tua candidatura che io sostengo", ha detto Sanders durante una diretta streaming con Biden. "Dobbiamo fare di Trump un presidente da un solo mandato - ha avvertito Sanders - ed io farò il possibile perché ciò avvenga". L'ormai candidato democratico alla presidenza designato ha ringraziato l'ex rivale per l'endorsement. "Non è un segreto che io e te abbiamo delle differenze - ha proseguito il senatore del Vermont - ma spero che le nostre task force si uniscano utilizzando le menti migliori... per trovare soluzioni a questi importanti problemi". Sanders era collegato dalla sua casa a Burlington e Biden dal suo Stato, il Delaware.

"Se sarò il nominato e sembra che tu mi abbia reso tale... Avrò bisogno di te non solo in questa campagna ma anche per governare", ha replicato Biden. Biden ha escluso di nominare il senatore del Vermont candidato alla vice presidenza perché ad affiancarlo sarà una donna.