Licenziati 43 mila dipendenti dei parchi Disney

Licenziati 43 mila dipendenti dei parchi Disney

Da metà marzo i parchi tematici della società sono chiusi a causa dell'epidemia

disney licenzia dipendenti parchi

 Shanghai disney resort

Walt Disney licenzia 43.000 impiegati nei suoi parchi di divertimento chiusi per il coronavirus. Lo hanno reso noto i sindacati, comunicando l'accordo poi confermato dall'azienda. Questi ultimi licenziamenti concordati con il Service Trades Council, che rappresenta 3 associazioni sindacali, scatteranno il 19 aprile. I parchi della Disney nel mondo hanno iniziato a chiudere per il coronavirus da metà marzo. La società si è impegnata a pagare l'assicurazione sanitaria dei dipendenti licenziati per 12 mesi.