agi live
Coronavirus: il lanciafiamme di De Luca conquista la tv Usa

Coronavirus: il lanciafiamme di De Luca conquista la tv Usa

Il governatore, che su Facebook aveva lanciato un appello all'America "Listen", ha "esordito" ieri al 'Late Night with Seth Meyers", uno degli show televisivi di satira tra i più popolari in America

coronavirus de luca tv americana

© Agf - Vincenzo De Luca

Il governatore della Campania Vincenzo De Luca, con il suo monologo sul rispetto delle ordinanze sul coronavirus ha conquistato non solo il web ma anche la tv statunitense. Il governatore, che su Facebook aveva lanciato un appello all'America "Listen", ha "esordito" ieri al 'Late Night with Seth Meyers", uno degli show televisivi di satira tra i più popolari in America. Il conduttore ha mandato in onda il video con l'ormai proverbiale il monito di De Luca ai giovani: "Alle feste di laurea ci mandiamo i carabinieri, ma con i lanciafiamme".

L'emergenza coronavirus ha portato l'Italia prepotentemente al centro dell'attenzione mediatica negli Usa, per come la popolazione sta reagendo e per la risposta della autorità. Prima di De Luca, sempre ieri da Seth Meyers, un piccolo spazio se lo e' guadagnato anche il sindaco di Bari, Antonio Decaro, con le immagini che lo ritraggono mentre si arrabbia con i cittadini che violano l'ordine di stare a casa.

"Ovviamente l'unica cosa che spaventa di più di un lanciafiamme è un sindaco italiano arrabbiato", osserva Meyers che poi si perde in un cliché. "In Italia sono bravi nel distanziamento sociale - ha detto - visto che devono stare lontani due metri anche durante una normale conversazione per evitare di venire colpiti mentre gesticolano con le mani che volano".