Sfidarono la sorte con un party in spiaggia, positivi cinque studenti della Florida

Sfidarono la sorte con un party in spiaggia, positivi cinque studenti della Florida

Il video della festa dei giovani dell'Università di Tampa era diventato virale. "Se mi prendo il corona me lo prendo", aveva minimizzato uno di loro. 

coronavirus covid-19 florida studenti party in spiaggia

Il 18 marzo avevano sfidato la sorte e le restrizioni per l'epidemia con un party in spiaggia e il loro video mentre sudati e in costume si accalcavano attorno a un combattimento corpo a corpo era diventato virale: ora si scopre che cinque studenti dell'Università di Tampa, in Florida, sono risultati positivi al coronavirus.

"Se mi prendo il corona me lo prendo, alla fine non sarà questo a impedirmi di far festa", aveva dichiarato uno di questi studenti, Brady Sluder, intervistato sulla spiaggia di Miami dalla Cbs durante il party per la pausa primaverile delle lezioni.

 

 

Proprio lui ora ha espresso pubblicamente il suo rimorso su Instagram per il suo comportamento e l'università di Tampa ha fatto sapere che anche gli altri compagni di bravata si sono scusati per le implicazioni che il loro comportamento potrebbe avere sulle persone amate. 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I’ve done a lot of things in my life that I’m not proud of. I’ve failed, I’ve let down, and I’ve made plenty of mistakes. I can’t apologize enough to the people i’ve offended and the lives I’ve insulted. I’m not asking for your forgiveness, or pity. I want to use this as motivation to become a better person, a better son, a better friend, and a better citizen. Listen to your communities and do as health officials say. Life is precious. Don’t be arrogant and think you’re invincible like myself. I’ve learned from these trying times and I’ve felt the repercussions to the fullest. Unfortunately, simply apologizing doesn’t justify my behavior. I’m simply owning up to my mistakes and taking full responsibility for my actions. Thank you for your time, and stay safe everyone. ❤️

Un post condiviso da @ bradysluder in data: