In arrivo un terzo gruppo di medici dalla Cina

In arrivo un terzo gruppo di medici dalla Cina

Gli esperti porteranno anche otto tonnellate di materiali medici donate dalla provincia del Fujian, tra cui tenta ventilatori polmonari, venti monitor medici, tremila tute protettive, 300 mila mascherine mediche, ventimila mascherine N-95 e tremila dispositivi di protezione facciale

Coronavirus medici cinesi ospedali italiani ventilatori

©  Afp -  Coronavirus

Una squadra di medici specialisti cinesi è partita nella mattina di oggi per l'Italia dalla provincia sud-orientale del Fujian per aiutare a combattere l'epidemia di coronavirus nel nostro Paese. Lo ha reso noto l'agenzia Xinhua nella tarda mattina di oggi.

Assieme al gruppo di medici, il terzo inviato dalla Cina in Italia per l'assistenza contro l'epidemia, arriveranno otto tonnellate di materiali medici donate dalla provincia del Fujian, tra cui tenta ventilatori polmonari, venti monitor medici, tremila tute protettive, 300 mila mascherine mediche, ventimila mascherine N-95 e tremila dispositivi di protezione facciale.

Il gruppo è composto da 14 medici specialisti di ospedali e del centro per la prevenzione e la cura delle malattie, tra cui esperti di malattie infettive, pneumologia, epidemiologia e medicina tradizionale cinese. Il volo charter con a bordo i medici e' decollato alle 11.10 di oggi da Fuzhou, le 4.10 del mattino in Italia, e l'arrivo è previsto a Milano alle 16.45 di oggi. Gli esperti cinesi opereranno soprattutto nella regione Toscana.