Libia, Trump chiama Haftar: "servono pace e stabilità"

Libia Trump chiama Haftar
 (Afp)
  Donald Trump 

Il presidente americano, Donald Trump, ha parlato al telefono con il maresciallo libico, Khalifa Haftar, per "discutere degli sforzi antiterrorismo in corso e la necessità di raggiungere pace e stabilità in Libia". Lo ha riferito la Casa Bianca. Nel colloquio, il presidente Usa ha anche riconosciuto "il ruolo significativo" di Haftar "nel combattere il terrorismo e salvaguardare le riserve petrolifere libiche. I due hanno discusso una visione condivisa per una transizione della Libia verso un sistema politico democratico e stabile". 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.