La "finestra azzurra" dell'isola di Gozo non c'è più

La famosa attrazione turistica a Malta è stata spazzata via dal maltempo.

La "finestra azzurra" dell'isola di Gozo non c'è più
 Azure Window dopo crollo (youreporter)

Era tra le più note attrazioni turistiche dell'isola di Gozo, a Malta. 'Era', perchè la forza della natura l'ha spazzata via. Dove prima c'era la famosa "finestra azzurra", un arco roccioso a picco sul mare, ora non c'è più nulla dopo il passaggio di una violenta tempesta sulla zona.

La reazione del premier maltese

Una notizia "straziante" per il primo ministro maltese, Joseph Muscat, che su Twitter ha postato una foto del sito allo stato attuale.

Erosione inevitabile ma non era a rischio crollo

Quanto avvenuto, però, non è del tutto inatteso: già nel 2013 uno studio aveva sottolineato che l'erosione era inevitabile. Tuttavia, il rischio di crollo non era imminente, aveva riferito il Times of Malta.

Ma i venti fortissimi che hanno colpito l'isola di Gozo martedì hanno provocato l'irreparabile. Come ha sottolineato la Bbc, il maltempo ha causato forti disagi all'isola, che è rimasta isolata dopo che i servizi dei traghetti sono stati temporaneamente sospesi. 

Protagonista in film, serie tv e pubblicità

La fama della finestra azzurra era stata rilanciata anche sul piccolo e grande schermo. Era infatti apparsa in diverse serie e film, tra cui:

  • Scontro di titani (Clash of the Titans) di Desmond Davis, 1981
  • Monte Cristo (The Count of Monte Cristo) di Kevin Reynolds, 2002
  • L'Odissea (The Odyssey), miniserie televisiva del 1997 diretta e sceneggiata dal regista Andrej Končalovskij
  • Game of Thrones, prima stagione della serie
  • Hugo Boss vi ha ambientato il video con il tuffatore David Colturi