Israele: Hamas, "Razzo sparato per errore"

israele hamas razzo

Il razzo caduto su una casa in una comunità a nord di Tel Aviv è stato sparato dalla Striscia di Gaza per errore e non è stato un attacco deliberato contro Israele. Lo hanno sostenuto fonti interne ad Hamas, riportate dalla radio israeliana Arutz Sheva. I leader del movimento islamico nell'enclave palestinese hanno promesso all'Egitto, che spesso fa da mediatore tra loro e lo Stato ebraico, che verrà lanciata un'indagine sull'incidente.     

Il razzo ha colpito una casa, che è andata a fuoco: 7 le persone ferite, tra cui una 60enne che ha riportato ferite da schegge e ustioni e si trova ricoverata in condizioni non gravissime.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it