Iran: Ue estremamente preoccupata, "Teheran si fermi"

iran ue

L'Unione Europea è “estremamente preoccupata” dall'annuncio effettuato dall'Iran sull'arricchimento dell'uranio e lancia un appello a Teheran a “fermarsi e fare marcia indietro su tutte le attività che non sono in linea con gli impegni" dell'accordo sul nucleare. Lo ha detto Maja Kocijancic, la portavoce del Servizio europeo di azione esterna diretto da Federica Mogherini.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it