Grecia, terremoto di magnitudo 5,1 sentito anche ad Atene

Il forte sisma ha scosso la Capitale ellenica mettendo fuori uso le telecomunicazioni  

grecia terremoto atene

Un forte terremoto ha scosso Atene, mettendo fuori uso le telecomunicazioni nella capitale greca. Secondo il servizio geologico statunitense Usgs, si è trattato di un sisma di magnitudo 5,1 con epicentro a 3 km a nord/nord-ovest di Magoula, nell'Attica, a una profondità di 10 km. 

 

Secondo il portavoce del governo, Stelios Petsas, non ci sono stati danni importanti, a parte il crollo di due case disabitate a Drapetsona e Petralona, e ci sono notizie del crollo di un altro edificio abbandonato a Ermou Street. Danni segnalati anche alle facciate, mentre nessuna conseguenza per l'Acropoli di Atene. 

La forte scossa di terremoto, di magnitudo 5,1 secondo lo European-Mediterranean Seismological Center (Emsc), è' stata avvertita con forza nella capitale, tanto che la gente si è riversata per strada. In diverse zone le telecomunicazioni funzionano a singhiozzo, con le reti sovraccariche, mentre ad Atene e nel Pireo sono state registrate interruzioni di corrente. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it