I Gilet gialli alle europee avrebbero il 12% dei consensi. Un sondaggio

I Gilet gialli alle europee avrebbero il 12% dei consensi. Un sondaggio
 Mustafa Yalcin/Anadolu Agency
 Protesta dei "gilet gialli" a Parigi

 Se i Gilet gialli presentassero una lista per le elezioni europee otterrebbero in Francia il 12% dei voti, e sarebbero la seconda forza politica del Paese. E' il risultato di un sondaggio di Ipsos pubblicato oggi da 'Le Journal du Dimanche', secondo cui la rilevazione è stata condotta tra mercoledì e giovedì scorsi su incarico del partito del presidente Emmanuel Macron, La Republique en marche. Il movimento di Macro, alleato con i centristi di MoDem, otterrebbe il 21% e sarebbe al primo posto.

Terza piazza per il Rassemblement National di Marine Le Pen (14%) e quindi i verdi (3%), i conservatori di Les Republicains (11%) e la sinistra di Lfi (9%). Il sondaggio ha ipotizzato anche uno scenario in cui non vi siano liste dei Gilet gialli: in questo caso, per l'alleanza guidata da Macron il risultato sarebbe invariato, mentre ne beneficerebbero il partito di Marine Le Pen, che otterrebbe, il 17% e Lfi, che prenderebbe il 12%. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.