Un uomo ha ucciso 4 persone a coltellate in una prefettura di Parigi

L'aggressore, poi ucciso dagli agenti, era un agente amministrativo alla Direzione generale d'intelligence: secondo una fonte citata da Le Figaro, aveva 45 anni ed era portatore d'handicap

francia prefettura 

Un uomo ha aggredito diversi agenti di polizia in una prefettura a Parigi. L'uomo è stato ucciso dal fuoco degli agenti. Due poliziotti sono rimasti feriti. Lo riporta Le Parisien. Il bilancio dell'attacco all'arma bianca è di quattro morti, oltre l'aggressore che rimasto ucciso dagli agenti. Secondo quanto rivelano i media francesi, l'uomo sarebbe un funzionario della prefettura. 

L'uomo che ha ucciso a coltellate nella prefettura di Parigi 4 persone prima di essere abbattuto a colpi d'arma da fuoco aveva vent'anni d'esperienza e nessuna segnalazione. Lo ha riferito Loic Travers, segretario della sezione Ile-de-France del sindacato di polizia d'Alliance, citato da Le Parisien. 

L'aggressore era un agente amministrativo alla Direzione generale d'intelligence: secondo una fonte citata da Le Figaro, aveva 45 anni, era nato a Fort-de-France ed era portatore d'handicap. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it