Mondiali: la metropolitana di Parigi rinomina sei stazioni in onore a nazionale

Mondiali: la metropolitana di Parigi rinomina sei stazioni in onore a nazionale
 Afp
 Festeggiamenti a Parigi dopo la vittoria del Mondiale

La rete della metro di Parigi celebra la vittoria della nazionale francese ai mondiali di calcio rinominando, per un giorno, sei stazioni. Così la fermata Avron della linea 2 prenderà il nome "Nous Avron Gagne'", in un gioco di parole che si trasforma in "Abbiamo vinto". Le fermata Charles de Gaulle-Etoile cambia in "On a 2 e'toiles" (abbiamo due stelle, in riferimento alle due coppe mondiali finora vinte). La stazione Victor Hugo diventa "Victor Hugo Lloris", in onore del portiere Hugo Lloris, appunto. Bercy (linea 6 e 14) diventa "Bercy les Bleus".

Una delle migliori è sicuramente la Notre-Dame des Champs della linea 12 che si trasforma in "Notre Didier Deschamps" in omaggio all'allenatore eroe. A lui è stata dedicata anche la fermata "Champs-Elyse'es - Cle'menceau (linea 13) per oggi "Deschamps Elyse'es - Cle'menceau". La rete che gestisce il servizio della metropolitana parigina si era già resa protagonista di una trovata con i colleghi di Bruxelles: aveva fatto una scommessa che ha portato il servizio belga a trasmettere la marsigliese nelle stazioni di Bruxelles in seguito alla sconfitta con la Francia in semifinale.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it