Aereo diretto a Dusseldorf atterra per sbaglio a Edimburgo

aereo atterra per sbaglio a edimburgo

Per colpa di un errore tecnico, un aereo della British Airways partito da Londra e diretto a Dusseldorf, in Germania, è finito a Edimburgo, in Scozia. Come ha riferito la Bbc, a causare l'incidente di percorso è stata l'introduzione nel sistema di errati documenti di volo. La compagnia aerea coinvolta nel disguido è la tedesca Wdl Aviation, che stava operando il volo in leasing e al momento sta lavorando insieme al vettore britannico per capire la dinamica dell'errore.

L'azienda si è "scusata con i clienti per l'interruzione del loro viaggio", promettendo che "saranno contattati uno per uno". I passeggeri si sono resi conto dell'errore quando una voce squillante li ha accolti a terra con un "Benvenuti a Edimburgo". Il pilota, ha sottolineato l'azienda britannica, non si era perso ma, dal momento che i documenti di volo indicavano Edimburgo come destinazione il centro di controllo del traffico aereo ha dato il via libera per questo tragitto.

"La sicurezza dei passeggeri non è stata compromessa in nessun momento", ha chiarito la Wdl, "dopo l'involontario atterraggio a Edimburgo, li abbiamo trasferiti a Dusseldorf". Sophie Cooke, una consulente che si trovava sul volo, ha raccontato che, quando il pilota aveva annunciato il 'benvenuti a Edimburgo', tutti avevano creduto a uno scherzo. "Il pilota disse che non aveva idea di cosa fosse successo. Spiegò che non era mai accaudto prima e che l'equipaggio stava cercando di capire che fare", ha raccontato la donna, spiegando che l'aereo era rimasto fermo sulla pista per due ore e mezza, prima di ripartire per la Germania. "È stato molto frustrante", ha aggiunto, "i bagni erano bloccati e gli snack erano finiti".



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.