Estero

In Israele è stata un'altra notte di razzi e contrattacchi

In Israele è stata un'altra notte di razzi e contrattacchi

L'ultima raffica si aggiunge a quelle dei giorni scorsi: da lunedì, e prima della notte scorsa, 2.800 razzi sono stati sparati dall'inizio dell'offensiva partita dalla striscia di Gaza. Anche questa volta è subito partito il contrattacco, e gli aerei israeliani hanno colpito diversi obiettivi a Gaza, fra i quali anche, secondo le indiscrezioni circolate sui media, l'ufficio del leader di Hamas, Yahya Sinwar

Allarme rosso a Tel Aviv. Netanyahu: "Avanti finché necessario"

Allarme rosso a Tel Aviv. Netanyahu: "Avanti finché necessario"

Hamas sferra un nuovo attacco con razzi. Joe Biden chiede a Israele di garantire la sicurezza dei giornalisti dopo il bombardamento della torre che ospitava le redazioni di Ap e Al Jazeera a Gaza. Sale a 10 il numero delle vittime israeliane, mentre nella striscia sarebbero morte 145 persone

La 'torre dei giornalisti' a Gaza è stata distrutta dagli israeliani

La 'torre dei giornalisti' a Gaza è stata distrutta dagli israeliani

Il proprietario dell'edificio, che ospitava anche la redazione della Ap e di al-Jazeera, è stato avvertito che doveva far sgomberare petrché entro un'ora sarebbe stato colpito. All'alba nel bombardamento di una casa a Gaza sono morte 8 bambini e due donne. Lanciati 200 razzi in 12 ore contro Israele: Hamas risponde colpendo Ashdod, Beersheva e Ashkelon. Biden sente Netanyahu e Abu Mazen

Si infiamma anche la Cisgiordania. Si apre il terzo fronte per Israele

Sono almeno 126 i morti finora nella Striscia tra cui 31 minorenni e 950 feriti, mentre in Israele si contano 8 vittime, compresa una 50enne che era rimasta ferita martedì mentre correva al rifugio. Nel frattempo è arrivato nello Stato ebraico l'emissario Usa per lavorare a una de-escalation

I liberal americani contro la linea morbida di Biden su Israele

È un intervento di fuoco quello in Aula della star progressista Alexandria Ocasio-Cortez contro la risposta di Washington al conflitto nella Striscia di Gaza: “Israele ha il diritto di difendersi. Ma i palestinesi hanno il diritto di sopravvivere?”. Intanto Il Consiglio di Sicurezza dell'Onu si riunirà domenica sul nuovo conflitto armato

La variante indiana preoccupa Londra

I contagi sono tornati ad aumentare ed è in forse la 'Fase 4' delle riaperture prevista il 21 giugno, quella del ritorno quasi totale alla normalità

L'offensiva di Israele contro Gaza: 50 bombardamenti in 40 minuti

Nella notte massiccia operazione militare aerea e terrestre: colpiti 150 obiettivi nell'enclave palestinese. L'esercito smentisce un'invasione. Netanyahu: Hamas pagherà un "prezzo molto pesante". Domenica la riunione del Consiglio di sicurezza Onu