Estero

Tutti i luoghi di culto "estremisti" che chiuderanno in Francia 

La nuova stretta del governo francese, a sei mesi dalle elezioni presidenziali, arriva dopo che è stato approvato lo scioglimento del Coordinamento contro il razzismo e l’islamofobia, ritenuto responsabile di “inviti all’odio, alla violenza e alla discriminazione”