Reddito di cittadinanza: un milione di domande, le regioni con più (e meno) richieste

Campania e Sicilia al top, in basso alla classifica si piazzano Friuli Venezia Giulia e Basilicata

reddito cittadinanza 
Agf
Persone in fila alla Posta per chiedere il reddito di cittadinanza

Sono 1.016.977 le domande per il reddito di cittadinanza presentate al 30 aprile. Lo comunica l'Inps in una nota. La Campania si conferma 'regina' per le richieste con oltre 172 mila domande, seguita dalla Sicilia con oltre 161 mila. Subito dopo, con circa 90 mila domande ciascuna ci sono Lazio (93.048), Lombardia (90.296) e Puglia (90.008). In basso alla classifica si piazzano Friuli Venezia Giulia e Basilicata con circa 12 mila richieste e ancora più in fondo si posizionano Trentino Alto Adige (3.695) e Val d'Aosta (1.333). 

"La nostra funzione non si esaurisce con il reddito di cittadinanza, ora pensiamo al ceto medio. La fase 1 è stata quella del reddito, ora c'è la fase 2. Dal reddito di cittadinanza avanza 1 miliardo di euro e lo sposteremo sugli aiuti alle famiglie che fanno figli, seguendo il modello francese", ha detto intanto ieri Luigi Di Maio alla presentazione del programma per le elezioni europee del 26 maggio all'hotel villa Maria regina a Roma.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it