La missione Artemis I con manichini a bordo supera tutti i record nello spazio

La missione Artemis I con manichini a bordo supera tutti i record nello spazio

La capsula Orion della missione senza equipaggio ha raggiunto la distanza massima raggiunta da qualsiasi veicolo spaziale dalla Terra: 434.522 chilometri, superando così la distanza record dell'Apollo 13

spazio missione artemis manichini bordo supera record

©  Jim WATSON / AFP
- Il lancio della missione Artemis

AGI - La capsula Orion della missione senza equipaggio Artemis I della Nasa ha raggiunto la distanza massima raggiunta da qualsiasi veicolo spaziale dalla Terra: 434.522 chilometri, superando così la distanza record dell'Apollo 13.

Alle 16:06 ora degli Stati Uniti orientali (21:06 ora italiana) è stato raggiunto "un traguardo importante" con la distanza raggiunta da Orion e dai suoi tre manichini a bordo, da quando hanno lasciato il Kennedy Space Center di Cape Canaveral.

L'Orion, che viaggia a 8.200 km/ora, ha così battuto il record per la distanza più lontana percorsa dalla Terra da qualsiasi veicolo spaziale progettato per essere equipaggiato da esseri umani, secondo la Nasa.

Alla conferenza stampa, svoltasi dal Johnson Space Center di Houston (Texas), è stato reso noto che la sonda Orion continua a trasmettere immagini dal vivo ad alta risoluzione. "Artemis sta aprendo la strada per portare gli umani su Marte", ha detto l'amministratore della Nasa Bill Nelson.