C'è un'azienda che offre ai dipendenti ferie illimitate retribuite

C'è un'azienda che offre ai dipendenti ferie illimitate retribuite

La sfida di Bitpanda: offrire a tutti gli stessi benefici, indipendentemente dal ruolo, dal livello, dal Paese in cui è basata o dalla carica ricoperta, dai dirigenti ai membri più giovani del team

bitpanda azienda offre dipendenti ferie illimitate retribuite

© Bitpanda - I fondatori di Bitpanda

AGI - C'è un'azienda che offre ai propri dipendenti ferie illimitate retribuite, 20 settimane di congedo parentale retribuito e la possibilità di lavorare da qualsiasi luogo fino a 60 giorni all’anno. Bitpanda, piattaforma d'investimento digitale valutata 4,1 miliardi di dollari nell’agosto 2021, punta sulla politica dei benefit aziendali per offrire libertà e flessibilità al suo team di circa 1.000 persone.

Ogni persona potrà godere degli stessi benefici, indipendentemente dal ruolo, dal livello, dal Paese in cui è basata o dalla carica ricoperta, dai dirigenti ai membri più giovani del team. 

Ferie retribuite illimitate

A partire dal 1 aprile 2022, Bitpanda offrirà ferie annuali illimitate e interamente retribuite. I dipendenti di qualsiasi cultura, team e fuso orario avranno totale flessibilità per prendersi delle pause, ricaricarsi e dare il meglio di sé in uno dei settori più impegnativi e in più rapida crescita.

Inoltre introduce due Recharge Break, completamente retribuiti, distanziati nel corso dell’anno. Si tratta di pause collettive che vengono concesse a tutti, mettendo le persone in condizione di disconnettersi completamente, senza preoccuparsi di controllare le email in arrivo o di sentirsi in dovere di essere “always on”.

Durante queste settimane, la piattaforma, i servizi e il supporto clienti di Bitpanda continueranno a essere online. Motivo per cui le persone indispensabili per garantire la continuità del business e che quindi non possono usufruire dei Recharge Break, potranno prendersi la stessa pausa, in una data successiva.

Lavorare da qualsiasi luogo 

Bitpanda introduce poi la facoltà di lavorare da qualsiasi luogo. Le persone potranno operare da un luogo a scelta, fino a un massimo di 60 giorni lavorativi all'anno. Per garantire una collaborazione efficace e assicurare un apprendimento continuo, le persone che lavorano da un paese diverso da quello in cui sono basate devono garantire che l'80% delle ore lavorative siano sovrapposte a quelle del resto del proprio team.

Sostegno nella costruzione di una famiglia

Una policy di congedo parentale neutrale rispetto al genere, riflettendo la nuova concezione di famiglia moderna, garantisce 20 settimane interamente retribuite per tutti i nuovi genitori. La policy è rivolta a genitori naturali, surrogati e adottivi di qualsiasi sesso o età, indipendentemente dall'orientamento sessuale o dalla composizione della famiglia, inclusi partner dello stesso sesso e genitori single.

Un mondo del lavoro ibrido

Il modello ibrido comporta una divisione approssimativa 50/50 tra lavoro da casa e lavoro in uno dei 10 talent hub in tutta Europa, a Vienna (HQ), Milano, Amsterdam, Barcellona, Berlino, Bucarest, Dublino, Cracovia, Londra, Madrid e Zurigo.

“Vogliamo che Bitpanda sia il luogo dove le nostre persone possano crescere e stare al passo di uno dei settori più impegnativi e in rapida crescita" dice Eric Demuth, co-fondatore e CEO di Bitpanda, "Con il nostro nuovo approccio improntato alla flessibilità, vogliamo essere sicuri che tutti abbiano la possibilità di prendersi una pausa dopo periodi molto impegnativi e l’opportunità di dare il meglio di sé”.