Un Italiano su tre approfitterà degli sconti del Black Friday

Un Italiano su tre approfitterà degli sconti del Black Friday

Confesercenti stima una spesa di 144 euro a testa per 1,7 miliardi di euro. Preferiti i prodotti tecnologici e di moda, con un 44% in cerca di abbigliamento, calzature e accessori

black friday acquisti per un italiano su tre 

© Riccardo De Luca / AGF 
- Sconti per il Black Friday 

AGI -  Tornano a crescere gli acquisiti del Black Friday. Quest'anno un italiano su tre è pronto a cogliere l'opportunità della giornata di super sconti che farà da apripista alla stagione dello shopping natalizio, per una spesa media di 144 euro a testa e oltre 1,7 miliardi in totale.

Non solo sulla rete, ma anche sulla strada: saranno infatti circa 100 mila i negozi 'reali' che aderiranno al venerdì nero con sconti medi a partire dal 30%.

E, in due casi su tre, le offerte dureranno per tutto il weekend. È quanto emerge dal sondaggio condotto da SWG per Confesercenti su un doppio campione di consumatori e imprenditori del commercio.

Dall'analisi Swg è emerso che chi comprerà durante il Black Friday anche quest'anno cercherà soprattutto prodotti tecnologici, indicati dal 45%, e moda, con un 44% in cerca di abbigliamento, calzature e accessori.

Un balzo enorme rispetto al periodo pre-pandemia, quando gli interessati all'acquisto di prodotti di moda erano il 26%. Crescono anche gli elettrodomestici (29%, contro il 25% dello scorso anno), mentre calano dal 10% all'8% i viaggi. Stabili, invece, mobili e prodotti per la casa (15%).

Ma si cerca di tutto, con il 17% che indica altre tipologie di beni e servizi, dai prodotti enogastronomici a quelli cosmetici. Moltissimi cercheranno i doni per le feste: il 54% dei consumatori usera' infatti l'occasione per fare almeno un regalo da mettere sotto l'albero.

Compass, 74% intende fare acquisti, spesa +27%

Secondo l'osservatorio Compass, la società del credito al consumo del Gruppo Mediobanca,  il 74% degli italiani è intenzionato a fare almeno un acquisto per il Black Friday.

Un dato molto più alto rispetto al 2020 (in crescita di 9 punti percentuali) ma che non deve sorprendere perché il 99% conosce l'evento.

Quest'anno aumenta il budget stanziato dalle famiglie che ammonta a circa 360 euro, facendo registrare un +27% sul 2020.

Nel dettaglio, il 15% spenderà fino a 150 euro, il 22% tra i 150 euro e i 250 euro, il 30% tra 250 euro e 500 euro, il 4% tra i 500 e i 750 euro. Pochi gli italiani che spenderanno oltre 750 euro (9%), con il 21% che non ha ancora deciso quanto spendere.

L'indagine mostra che quasi la metà degli italiani (47%) monitora i prezzi dei prodotti individuati e poco più di un terzo (34%) visita frequentemente il sito del negozio identificato come il migliore per i propri acquisti.

In tanti poi determinano un budget e si procurano i volantini. Ma dopo la "fase di studio", dove comprano? Tra chi acquista per l'occasione, otto su dieci (81%) lo farà online, anche se in molti rimangono legati all'esperienza fisica dell'acquisto in negozio (61%) con una preferenza per i centri commerciali (38%) e i centri specializzati (36%).

Pochi dubbi sui motivi che spingono ad approfittare del Black Friday. Tra gli italiani intenzionati a farlo, il 59% farà un regalo, anche per se stessi, che altrimenti sarebbe stato fuori budget.

Tuttavia per molti (56%) è diventato un'occasione per anticipare l'acquisto dei regali di Natale, principalmente per sfruttare sconti e promozioni del periodo.

Anche qui l'aumento di 6 punti percentuali rispetto al 2020 racconta come nell'immaginario dei consumatori il Black Friday rappresenti l'inizio dello shopping natalizio. Non solo regali però: cresce anche la percentuale di chi acquista per sostituire un prodotto vecchio (43% vs. 38% del 2020).

L'elettronica sarà anche quest'anno al primo posto: gli esercenti si aspettano vendite in aumento (per il 39% del campione) e indicano la telefonia come il principale prodotto a trainare le vendite del settore (63%), seguita da pc/tablet e televisori (entrambi al 25%).

Codacons, 27 milioni italiani pronti a fare acquisti

Secondo la stima dell'associazione dei consumatori Codacons sono 27 milioni gli italiani pronti a fare acquisti per il Black Friday, con una crescita di acquirenti dell08% rispetto al 2020, tuttavia una larga fetta di consumatori è ancora "indecisa" e valuterà gli acquisti in base alle offerte e agli sconti praticati online e nei negozi, e che deciderà all'ultimo se e come fare shopping.

La parte del leone, rileva l'organizzazione dei consumatori, la farà l'e-commerce, dove si concentrerà il 61% degli acquisti con un giro d'affari che raggiungera' quota 1,8 miliardi di euro, in crescita del 21% rispetto al 2020.

 In testa alla classifica dei prodotti più gettonati c'è ancora una volta l'elettronica e l'hi-tech, comparto dove il 60% circa dei consumatori è intenzionato a fare almeno un acquisto.

Seguono il settore abbigliamento, calzature e accessori, che coinvolgerà il 50% dei cittadini che approfitteranno degli sconti, e quello della salute e prodotti di bellezza (20%).

Il Black Friday sarà sfruttato anche per fare acquisti legati alle prossime festività: il 39% dei regali di Natale sarà acquistato proprio durante la settimana di sconti di fine novembre, allo scopo di contenere la spesa e salvare il portafogli.

Grande incertezza si registra invece sul budget da destinare alle promozioni: le incognite sulla situazione economica e sanitaria del paese e le tensioni sul fronte di prezzi e bollette potrebbero determinare quest'anno una riduzione nel valore degli scontrini medi rispetto agli anni passati.