In Spagna Sanchez riduce l'imposta sull'elettricità da 5,1% a 0,5%

In Spagna Sanchez riduce l'imposta sull'elettricità da 5,1% a 0,5%

La misura annunciata dal premier per alleggerire la bolletta dei consumatori

Spagna Sanchez riduzione imposta elettricità da 5,1% a 0,5%

© JAVIER SORIANO / AFP -  Pedro Sanchez (AFP)

AGI - Il premier spagnolo Pedro Sanchez, ha annunciato una riduzione dell'imposta sull'elettricità dal 5,1% allo 0,5% per alleggerire la bolletta elettrica dei consumatori spagnoli.

In un'intervista al canale tv spagnolo Tve, ha preannunciato per domani la decisione di abbassare l'imposta sull'energia elettrica. La proposta mantiene l'impegno di Sanchez di far tornare i costi dell'energia ai livelli del 2018, nonostante l'aumento dei prezzi dell'elettricità.