In calo le borse asiatiche, avanza solo Tokyo.

Future di Wall Street in ribasso per i timori di nuovi contagi.  Sono oltre 52 milioni i casi di contagio registrati nel mondo dall'inizio della pandemia di Covid-19. Il paese più colpito restano gli Stati Uniti, poi India e Brasile

Borse asiatiche calo wall street contagi

AGI - Le Borse asiatiche sono in calo, con l'eccezione di Tokyo. L'allarme per la nuova ondata di coronavirus nel mondo supera le buone notizie sull'arrivo dei vaccini. Tokyo chiude in rialzo dello dello 0,65% a 25.520,88 punti, grazie alle prese di beneficio degli investit35%. ori. Hong Kong arretra dello 0,45%, Shanghai dello 0,21% e Seul dello 0,35%. 

Intanto i future a Wall Street sono in ribasso, dopo aver chiuso ieri mista. L'allarme per la nuova ondata di coronavirus nel mondo supera le buone notizie sull'arrivo dei vaccini. I future sul Dow Jones arretrano dello 0,76%, quelli sullo S&P dello 0,71% e quelli sul Nasdaq dello 0,37%. Sono oltre 52 milioni i casi di contagio registrati nel mondo dall'inizio della pandemia di Covid-19. Il paese più colpito restano gli Stati Uniti, con più di 10 milioni di casi e quasi 241 mila vittime. Seguono l'India e il Brasile.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it