Walmart si allea con Microsoft per l'acquisto di TikTok

Walmart si allea con Microsoft per l'acquisto di TikTok

L'accordo di vendita delle attività dell'app cinese negli Stati Uniti potrebbe aggirarsi tra i 20 e i 30 miliardi di dollari

TikTok Walmart Microsoft

© LIONEL BONAVENTURE / AFP - TikTok

AGI - Nella corsa all'acquisto delle operazioni di TikTok negli States entra anche Walmart, che sta collaborando con Microsoft per fare un'offerta. Il colosso Usa della grande distribuzione ha fatto sapere in una nota stampa di essere fiducioso che la sua offerta, fatta insieme con Microsoft, potrebbe soddisfare l'amministrazione Trump, che ha accusato l'app di proprietà della società cinese ByteDance di minacciare la sicurezza nazionale. Secondo la Cnbc, il prezzo assegnato per le operazioni negli Stati Uniti, in Canada, Australia e Nuova Zelanda è tra i 20 e i 30 miliardi di dollari.

L'interesse di Walmart per la più popolare piattaforma social del momento in Cina, che lo porterebbe lontano dalla sua attività di vendita di beni di consumo e generi alimentari, è un chiaro segnale delle aspirazioni dell'azienda di espandersi online, mentre affronta la concorrenza di Amazon. L'acquisto delle operazioni di TikTok consentirebbe a Walmart di indirizzare meglio la fascia di clienti più giovani e di fornire dati preziosi sul comportamento dei consumatori online.

"Riteniamo che una potenziale relazione con TikTok US in collaborazione con Microsoft potrebbe aggiungere questa funzionalità chiave e fornire a Walmart un modo importante per raggiungere e servire i clienti con una strategia omnicanale, nonché far crescere il nostro mercato e le attività pubblicitarie", ha affermato Walmart nella dichiarazione diffusa. "Siamo fiduciosi che una partnership Walmart e Microsoft soddisferà entrambe le aspettative degli utenti statunitensi di TikTok soddisfacendo le preoccupazioni delle autorità di regolamentazione del governo statunitense", ha aggiunto.    

Oggi il fondatore e amministratore delegato di ByteDance, Yiming Zhang, ha dichiarato che l'azienda "si sta muovendo rapidamente per trovare soluzioni ai problemi da affrontare a livello globale, in particolare negli Stati Uniti e in India".

A Wall Street le azioni di Walmart sono volate al 5%.