agi live
Crescono i ricavi di Microsoft ma il comparto cloud frena

Crescono i ricavi di Microsoft ma il comparto cloud frena

Le vendite trimestrali crescono del 13%, in linea con le attese e dopo il +15% dei primi tre mesi.

microsoft bilancio ricavi cloud

microsoft (Afp) 

AGI - I ricavi di Microsoft crescono del 13% nel trimestre concluso il 30 giugno a 38 miliardi di dollari, in linea con le attese e dopo il +15% dei primi tre mesi. I profitti salgono a 11,2 miliardi di dollari, sopra le attese. Tuttavia frena il comparto cloud, pur restando trainante, con i ricavi di Azure che avanzano del 47% annuale, contro il +59% dei primi tre mesi e +64% degli ultimi tre mesi del 2019. Deludono le previsioni del prossimo trimestre, per il quale Microsoft stima ricavi in crescita dell'8% a 35,6 miliardi di dollari, contro gli attesi 35,9 miliardi. Per questo il titolo nell'after hour perde il 3%. Quest'anno finora hanno guadagnato circa il 34%.

"Gli ultimi cinque mesi hanno chiarito che l'intensità tecnologica è la chiave per la resilienza aziendale. Le organizzazioni che sviluppano le proprie capacità digitali si riprenderanno più rapidamente ed emergeranno da questa crisi più forte ", ha dichiarato il capo Microsoft, Satya Nadella.

Nel quarto trimestre il segmento del cloud di Microsoft, che include il suo servizio Azure, ha registrato ricavi per 13,37 miliardi di dollari, in crescita del 17% rispetto all'anno precedente. Le entrate sono aumentate del 6% a 11,75 miliardi di dollari per la sua divisione dei processi aziendali, che comprende LinkedIn, il software di gestione delle vendite Dynamics e gli abbonamenti commerciali di prodotti Office 365.

L'attività di personal computer di Microsoft, che include le entrate derivanti dalle licenze derivanti dalle vendite di PC, dalla piattaforma di gioco Xbox e dai laptop Surface, ha visto un aumento delle vendite del 14% a 12,91 miliardi di dollari. Il business dei contenuti di gioco ha guidato la crescita con un aumento delle vendite del 65% rispetto all'anno precedente. Si prevede inoltre che il business avrà un impulso entro la fine dell'anno, quando rilascerà la sua nuova console di gioco Xbox Series X.