Di Maio rivendica: "I Benetton non gestiranno più Autostrade, ce l'abbiamo fatta"

Di Maio rivendica: "I Benetton non gestiranno più Autostrade, ce l'abbiamo fatta"

Il ministro degli Esteri: "Questa notte abbiamo dimostrato che dei risultati si possono ottenere. Non basta scandire uno slogan per cambiare le cose, ma il tempo e la determinazione premiano". 

di maio benetton non gestiranno più autostrade

© ELIANO IMPERATO / CONTROLUCE / CONTROLUCE VIA AFP - Luigi Di Maio

AGI - "I Benetton hanno accettato le condizioni del governo. Lo Stato diventerà il primo azionista di Autostrade, la famiglia Benetton avrà meno del 10% delle quote ed entro qualche mese uscirà definitivamente da Aspi. Questo significa che i Benetton non gestiranno più le nostre autostrade". Luigi Di Maio, su Facebook, rivendica: questo "era il nostro principale obiettivo. E ce l’abbiamo fatta". 

"Questa notte - ha aggiunto Di Maio - abbiamo dimostrato che dei risultati si possono ottenere. Non basta scandire uno slogan per cambiare le cose, ma il tempo e la determinazione premiano".