Nuova chiusura record per il Nasdaq. Le azioni Amazon superano i 3.000 dollari

Nuova chiusura record per il Nasdaq. Le azioni Amazon superano i 3.000 dollari

L'ottimismo per la ripresa economica prevale sulle preoccupazioni per la pandemia. E Jeff Bezos è vicino a passare alla storia come il primo "trilionario" del mondo

wall street chiusura amazon

© SAUL LOEB / AFP
  - Jeff Bezos

Wall Street ha chiuso in forte rialzo sulla scia dell'ottimismo per la ripresa economica che prevale sulle preoccupazioni per i rischi di un prolungarsi dell'epidemia. Il Dow Jones è salito dell'1,78% a 26.287,03 punti, il Nasdaq, che ha segnato il nuovo massimo storico, ha guadagnato il 2,21% a 10.433,65, mentre l'S&P500 ha registrato un incremento dell'1,59% a 3.179,72 punti. 

In un momento favorevolissimo ai tecnologici, con il Nasdaq che continua a macinare record, la stella piu brillante è quella di Amazon, le cui azioni hanno chiuso in rialzo del 5,77% a 3.057 dollari. Il valore di mercato della società ha quindi superato i 1.500 miliardi di dollari. Il fondatore della compagnia, Jeff Bezos, potrebbe quindi passare presto alla storia come il primo "trilionario" del mondo. 

Nel maggio 2019 gli analisti di Piper Jaffray avevano previsto che il prezzo dei titoli Amazon avrebbe superato i 3.000 dollari in due anni "senza nemmeno provarci". Un traguardo che all'epoca parve ardito ed e' invece stato raggiunto nella meta' del tempo, complice anche la pandemia di coronavirus che ha reso ancora più vitale il settore delle consegne a domicilio.