La Ue dice sì al piano di salvataggio di Lufthansa

La Ue dice sì al piano di salvataggio di Lufthansa

Gli azionisti hanno poi approvato l'ingresso dello Stato nel capitale. Ma Ryanair annuncia un ricorso a Bruxelles: "Falsata la concorrenza"

ue approva piano salvataggio lufthansa

© Boris Roessler/Dpa/AFP - Un aereo Lufthansa

AGI - ‚ÄčLa Commissione Europea ha dato l'ok al piano tedesco da 6 miliardi per la ricapitalizzazione di Deutsche Lufthansa (Dlh), società madre di Lufthansa Group.

La misura fa parte di un più ampio pacchetto di salvataggio, che comprende anche una garanzia statale su un prestito di 3 miliardi di euro che la Germania intende concedere all'impresa nel quadro di un regime di aiuti già approvato da Bruxelles in marzo, ha spiegato l'esecutivo dell'Ue in un comunicato stampa.

Gli azionisti di Lufthansa hanno poi approvato il piano di salvataggio della compagnia che prevede l'ingresso dello Stato nel capitale. 

Ma la compagnia aerea low cost Ryanair è pronta a impugnare il via libera dato da Bruxelles al piano di salvataggio da 9 miliardi di euro del governo tedesco per il gigante Lufthansa, affermando che avrebbe falsato la concorrenza. "Finora abbiamo fatto ricorso contro tutte le decisioni della Commissione che approvano gli aiuti governativi alle compagnie aeree (decise a causa dell'impatto del coronavirus) e lo stesso vale per il via libera di oggi per la Lufthansa", ha dichiarato il direttore legale di Ryanair, Juliusz Komorek, in un'intervista telefonica con la Commissione europea giovedì scorso.